Spedizione gratuita o cambio gomme senza prenotazione!

Il NON problema del montaggio gomme acquistate online

montaggio gomme acquistate online

Quando si parla di gomme acquistate online, si pensa spesso che il grosso problema sia poi il montaggio delle gomme stesse presso un’officina o un gommista. La questione che si pone riguarda l’opportunità o meno di recarsi da quello che di fatto è un rivenditore, portando con sé due o quattro gomme acquistate da altri, ad esempio da un ecommerce specializzato come il nostro. Una scelta dettata dal risparmio, ma che potrebbe cozzare con le ragioni del buon senso. Del resto non possiamo certo immaginare di montare le gomme per conto nostro: per cambiare lo pneumatico servono attrezzature dedicate, che solo un’officina o un gommista possiedono. Attrezzature meccaniche ma anche software per il controllo e il test delle gomme una volta montate. Che fare quindi se si cerca il massimo risparmio nel cambio gomme? Davvero la ricerca di un gommista disponibile può diventare un problema?

Per rispondere, chiameremo in causa la nostra personale esperienza sia come gommisti, sia al tempo stesso come venditori focalizzati sul prodotto pneumatici di seconda mano. Diciamo innanzitutto che il problema del montaggio gomme, come scritto nel titolo, è di fatto un NON problema. Questo per una ragione importante, che non tutti conoscono: nell’attuale situazione di ristrettezze economiche, l’acquisto di gomme usate è sempre più diffuso, il che significa che sempre più automobilisti si recano dal proprio gommista con pneumatici comprati online o da privati. Non è quindi una novità, per i meccanici e i gommisti, ricevere clienti che portano con sé gomme provenienti dal mercato dell’usato. È però ugualmente chiaro che possono crearsi imprevisti di vario genere nel momento in cui l’acquisto viene fatto a scatola chiusa, o senza i dovuti accorgimenti. Le situazioni che abbiamo riscontrato più di frequente includono:

  • Gomme usate di misura differente rispetto a quanto riportato sul libretto dell’auto
  • Gomme usate che non rispettano gli indici di carico e di velocità della macchina o del furgone
  • Gomme usate che sono troppo usurate o che presentano difetti tali da compromettere la sicurezza alla guida (in questo caso consigliamo di leggere il nostro articolo sul tema Gomme usate come nuove).
  • Gomme usate di marche differenti o con consumo del battistrada disomogeneo

Leggi le nostre 5 dritte sulle gomme usate come nuove!

PARLARE CON IL PROPRIO GOMMISTA: QUALI VERIFICHE FARE

Il gommista che riceve un treno e o una coppia di pneumatici non idonei al montaggio deve giustamente opporsi e rifiutare di procedere con il montaggio delle gomme. È suo legittimo dovere evitare di creare situazioni di pericolo, per cui un possibile diniego va messo in conto. La soluzione diventa quindi una sola: parlare con il proprio gommista di fiducia, anticipare l’intenzione di acquistare le gomme online e verificare insieme che ci siano i requisiti per finalizzare il tutto. Nessun gommista può rifiutare in modo categorico l’acquisto di gomme usate, o meglio: se lo fa, non può mettere in campo argomentazioni che riguardano la legge. Questo perché la normativa italiana prevede come limite una misura del battistrada pari o superiore a 1,6 millimetri (qui una guida su cosa bisogna sapere sullo spessore del battistrada minimo). Per tutto il resto il confronto è la strada migliore, anche perché il gommista può riconoscere l’effettiva bontà delle gomme dalle sole fotografie presenti nella scheda tecnica dell’ecommerce (o alla peggio nella pagina di vendita del privato su Subito, Kijiji, ecc). Le verifiche importanti sono queste:

  • Controllare larghezza, profilo e diametro delle gomme, così come riportato sul libretto
  • Controllare indice di carico e indice di velocità, sempre in base alle indicazioni del libretto
  • Controllare che le gomme siano estive, invernali o quattro stagioni e in base a questo rispettare la stagione
  • Controllare che lo spessore sia superiore a 1,6 millimetri

In caso di dubbi, noi di Dani Gomme Usate siamo più che aperti al dialogo e al confronto con gommisti e meccanici. Non abbiamo dubbi sulle nostre gomme: sappiamo da dove arrivano, sappiamo come vengono controllate e revisionate, sappiamo come fare il corretto imballaggio per la spedizione. E se poi abiti in zona Milano, allora ti invitiamo direttamente a fare un salto nella nostra officina, in Via Nilde Iotti, 51, località Pieve Emanuele. Ti aspettiamo per un check up completo e un montaggio delle tue gomme usate a regola d’arte: contattaci per maggiori informazioni!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL

SHARE THIS STORY ANYWHERE

ARTICOLI RECENTI

ARTICOLI RECENTI

LEGGI DI PIÙ
LEGGI DI PIÙ
2022-04-22T11:44:55+02:00
Torna in cima