Spedizione gratuita o cambio gomme senza prenotazione

LA NOSTRA FORZA È LA QUALITÀ!

Gomme Usate

Come preparare la vostra auto all’inverno

preparare la vostra auto all'inverno

Oltre a prenderti cura della tua auto tutto l’anno, devi prestare maggiore attenzione in inverno perché non vuoi che ti lasci per strada o rischi costose riparazioni. Ma esattamente come prepari la tua auto per l’inverno? Cosa devi controllare esattamente prima della stagione fredda e cosa è importante avere in macchina durante l’inverno?

Dopo aver esaminato questo articolo, preparare la tua auto per l’inverno sarà molto più semplice, in modo da avere una buona strada senza problemi.

Guidare solo con pneumatici invernali

Guidare durante la stagione fredda è fondamentale usare solo pneumatici invernali, poiché sono importanti sia per la propria sicurezza che per quella degli altri utenti della strada.

Utilizzando gli pneumatici invernali avrai un miglior controllo della vettura indipendentemente dalle condizioni atmosferiche o dalla strada su cui ti trovi, la trazione sarà molto maggiore e lo spazio di frenata sarà più breve, inoltre controlla la pressione dei pneumatici in modo che abbiano il livello perfetto per presa massima. La frenata sarà molto più efficiente e il consumo di carburante non aumenterà.

E non dimenticare di tenere un set di catene invernali e una pala nel bagagliaio, perché non sai mai quando potresti averne bisogno!

Controllare la batteria dell’auto

Controllare la batteria per segni di corrosione attorno ai terminali e, se non si è sicuri che sopravviverà all’inverno, sostituirla il prima possibile, perché a basse temperature può guastarsi. La batteria è richiesta anche tre volte di più in inverno che in estate, quindi è importante risparmiare quanta più energia possibile.

Per proteggere la batteria, quando la temperatura scende di oltre 15 gradi, cerca di ridurre il più possibile i consumi. Questo significa non accendere radio, climatizzatore, tergicristalli o luci, solo quando necessario.

Se hai un’auto con motore diesel, devi fare attenzione prima di avviare l’auto nella stagione fredda. Per non utilizzare la batteria più del necessario, quando si vuole avviare l’auto, se l’avviso sulla scheda indica che le candele sono incandescenti, attendere che si fermi.

Guarda il livello del carburante nel serbatoio

Per evitare problemi con la pompa del carburante o altri componenti, si consiglia di mantenere il livello del carburante nel serbatoio al di sopra della metà della sua capacità. Quando il livello del carburante scende, l’umidità può formarsi all’interno del serbatoio e, a basse temperature, l’umidità può congelare. Quindi cerca di mantenere il livello del carburante sopra la metà il più possibile, anche se ciò significa fare rifornimento in situazioni in cui altrimenti non lo faresti.

Sostituire gli pneumatici al momento giusto

In inverno, i conducenti devono cambiare il loro stile di guida di 180 gradi. Anche di giorno neve, fango e ghiaccio cosiddetto “nero” possono creare problemi, soprattutto se si utilizzano pneumatici con un basso livello di aderenza. I pneumatici sono le uniche parti della vettura che entrano in contatto con il suolo.

La scarsa aderenza in condizioni scivolose può essere la ragione principale per perdere il controllo dell’auto. Per ridurre il rischio di slittamento, è necessario guidare con attenzione e selezionare pneumatici invernali appropriati. Tuttavia, non tutti gli pneumatici invernali hanno le stesse prestazioni su superfici simili.

Quando si sceglie un set di pneumatici invernali, prestare particolare attenzione ai contrassegni in cui i produttori mostrano i valori di aderenza sul bagnato (da A a E). Cerca anche il simbolo del fiocco di neve: questo indica che lo pneumatico ha superato un test speciale che misura la frenata su una strada innevata.

Controllare il liquido tergicristalli

Molti conducenti non prestano la necessaria attenzione quando si tratta dei tergicristalli. Con calma, la maggior parte delle persone si rende conto di quanto siano importanti solo quando si guastano o non sono più efficaci come all’inizio. Guidare in condizioni difficili, ad esempio con tempo piovoso, nebbioso o quando c’è molta polvere, può essere estremamente pericoloso se i tergicristalli non funzionano come dovrebbero quando sono sporchi.

Sarebbe meglio che i tergicristalli fossero controllati ogni volta, prima di avviare l’auto ed eventualmente sostituiti con altri nuovi quando necessario.

La durata dei tergicristalli dipende da diversi fattori, ma i principali colpevoli sono il livello di usura e le condizioni atmosferiche. Piogge, polvere o nebbia molto frequenti costringono all’eccessivo funzionamento dei tergicristalli.

Ovviamente, più puliscono il parabrezza, più velocemente si consuma. La sicurezza durante la guida in qualsiasi condizione atmosferica aumenta enormemente quando un conducente sa quando è il momento di sostituirli. Quando i tergicristalli iniziano a lasciare tracce (striature) sul parabrezza, dovresti sapere che devono essere sostituiti.

Un altro segno evidente dell’usura del tergicristallo è la formazione di una “pasta” durante il funzionamento. Ogni volta che noti uno dei segni menzionati in precedenza, assicurati che i tergicristalli debbano essere cambiati.

Il liquido di lavaggio per l’inverno

Contiene alcol, che abbassa notevolmente il punto di congelamento. Alcuni finiscono per gelare sotto i -20 gradi C°. C’è delliquido del parabrezza che contiene alcol metilico o metanolo che devono essere evitati perché i vapori sono molto tossici e possono raggiungere il sistema di aria condizionata predefinito nell’abitacolo dell’auto e nel peggiore dei casi si finisce per per ispirarlo. In inverno, usa il liquido per parabrezza appositamente per l’inverno, per qualche lei in più risparmi diverse centinaia di riparazioni.

Utilizza l’antigelo

L’antigelo è un liquido a base acquosa composto da solventi e additivi, con il ruolo di ridurre la temperatura di congelamento e aumentare la temperatura di ebollizione. Ad esempio, durante l’estate può aiutare a evitare l’ebollizione dei liquidi a temperature superiori a 100 gradi Celsius. Se utilizzi l’antigelo consigliato dal produttore per il tipo di veicolo che guidi, hai una protezione perfetta e sicura per il sistema di raffreddamento della tua auto.

Molto tempo fa, le persone utilizzavano il raffreddamento ad aria speciale per le auto e in seguito sono passate al raffreddamento ad acqua, poiché l’antigelo è ancora sconosciuto. L’energia termica rilasciata dai pistoni e dal motore viene assorbita dal sistema di raffreddamento, che ha il ruolo di mantenere una temperatura ottimale. Se i motori non avessero un sistema di raffreddamento, i metalli che vengono a contatto con essi si surriscalderebbero a causa del forte calore rilasciato.

Per verificare quali tipi di antigelo sono necessari per il motore della tua auto, ti consigliamo di consultare il manuale dell’auto che hai acquistato. Fondamentalmente esistono due tipi di antigelo, a base di glicole monoetilenico o a base di glicole monopropilenico. Non dimenticare che il liquido antigelo deve essere miscelato con acqua nella quantità prescritta dal produttore.

Come detto sopra, ti consigliamo di consultare il libretto/manuale della tua auto per verificare con quale frequenza cambiare il liquido di raffreddamento/antigelo. Puoi anche sempre andare in un servizio di auto e chiedere al meccanico con quale frequenza deve essere cambiato l’antigelo

Per controllare l’antigelo nel serbatoio, apri il tappo del radiatore e puoi controllare se il liquido raggiunge il segno “Full” sul lato del serbatoio. Non deve superare quel segno al centro della ciotola. Puoi anche aggiungere un rapporto 50/50 di acqua e liquido di raffreddamento. Puoi guardare le istruzioni per l’uso se vuoi controllare come viene diluito nella vasca (con alcuni antigelo non è necessario aggiungere acqua).

Alcuni strumenti da avere in macchina in inverno

Martello per rompere la finestra

Come dicono gli assistenti di volo, “Nell’improbabile eventualità che…”. di rimanere bloccati in macchina, un martello per farci uscire urgentemente dall’auto quando la portiera si blocca può fare la differenza tra la vita e la morte. Alcuni martelli hanno anche una parte che può anche aiutarci a tagliare la cintura in caso di qualcosa.

Dovremmo avere almeno una torcia nel vano portaoggetti, se possibile con un supporto. Deve illuminare il luogo che stai riparando e può essere lampeggiante per attirare l’attenzione degli altri utenti della strada.Non dobbiamo fare affidamento sulla luce del telefono.

Il telefono deve aiutarci con l’eventuale contatto di aiuto come 112 o amici per venire a tirarci fuori dai guai. Inoltre, le torce elettriche devono avere un’elevata potenza di illuminazione ma anche la capacità di restringere la superficie illuminata per una buona messa a fuoco.

  • Soluzioni per la pulizia di parabrezza, cristalli e carrozzeria
  • Panni e tovaglioli per la pulizia dell’auto
  • Pala da neve
  • Cavo di traino
  • Vestiti pesanti
  • Olio motore
  • Soluzione antigelo
  • Cavi di avviamento
  • Un contenitore di carburante

Oltre a tutto questo, hai bisogno di ricambi auto di qualità per risolvere i problemi il più rapidamente possibile ed evitare situazioni estreme. La creazione e la verifica di questo elenco ti aiuterà a viaggiare in sicurezza e ad essere preparato per i problemi che potrebbero sorgere.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL

ARTICOLI RECENTI

ARTICOLI RECENTI

LEGGI DI PIÙ
LEGGI DI PIÙ
Torna in cima